Mi hanno appena inviato questo commento in merito ai nuovi articoli 24 e 31 del Codice Deontologico:

In particolare, sul consenso informato, la declinazione dell’articolo 24 dell’articolo 31 in senso sanitario hanno la loro ragione nel fatto che la legge 219 riguarda espressamente il consenso informato in ambito sanitario.

Ma declinandoli in questo modo resta scoperta la parte delle prestazioni non sanitarie, che sono soggette al contratto professionale, il quale non viene regolamentato nel nuovo codice.

A mio parere, non resta scoperta la parte delle prestazioni sanitarie, intercettate dal nuovo Articolo 4:

La psicologa e lo psicologo, nella fase iniziale del rapporto professionale, forniscono all’individuo, al gruppo, all’istituzione o alla comunità, siano essi utenti o committenti, informazioni adeguate e comprensibili circa le proprie prestazioni, le finalità e le modalità delle stesse, nonché circa il grado e i limiti giuridici della riservatezza.

Questo primo comma del nuovo Articolo 4 racchiude tutte le prestazioni professionali di tipo psicologico. Poi il 24 e il 31 riguardano nello specifico il consenso informato sanitario; il 9 il consenso informato nell’ambito della ricerca scientifica.
Quindi no, non rimane scoperto nulla.

Infine, il commento fa riferimento alle prestazioni non sanitarie che rimarrebbero scoperte perché soggette al contratto professionale “il quale non viene regolamentato nel nuovo codice”:

1. anche i trattamenti sanitari sono prestazioni professionali soggette al contratto professionale

2. perché mai un Codice Deontologico dovrebbe “regolamentare” il contratto/preventivo previsto per legge? In ogni caso, c’è l’Articolo 23:

Nella fase iniziale del rapporto professionale, la psicologa e lo psicologo pattuiscono quanto attiene al compenso

Iscriviti alla Newsletter: ricevi aggiornamenti via e-mail e/o via WhatsApp

Condividi questo post

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Total Views: 451Daily Views: 1