Gentile dott. Pingitore,,
in preparazione alla PPV mi è sorto un dubbio. Poniamo il caso di un professore che, dopo aver avuto un confronto con uno studente che gli ha rivelato di essere stato vittima di un reato procedibile d’ufficio, riferisce allo psicologo tale informazione. Sussiste l’obbligo anche se lo studente non si è confidato direttamente con lo psicologo?
Provo a rispondere da sola, in attesa di un suo gentile riscontro… immagino di sì. Dal momento che il professore riferisce il fatto lo psicologo ha l’obbligo di denuncia quanto il professore in questione. Non è rilevante a chi lo studente abbia riferito il reato, ma chi effettivamente è a conoscenza di ciò. Si procede attraverso un atto condiviso e in cui entrambi i PU denunciano all’autorità giudiziaria.

In realtà, è il professore, primo su tutti, ad avere l’obbligo di denuncia, in quanto Pubblico Ufficiale. Se il Professore non ha sporto denuncia, sicuramente deve farlo lo Psicologo scolastico (anche lui Pubblico Ufficiale).

Iscriviti alla Newsletter: ricevi aggiornamenti via e-mail e/o via WhatsApp

Condividi questo post

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Total Views: 108Daily Views: 7