Nei casi di disposizione di un Tribunale che dà mandato ad un Consultorio familiare, un bambino esprime un rifiuto netto e categorico ad incontrare uno dei due genitori nonostante i numerosi tentativi. La tutela del minore e l’ascolto della sua volontà (art.31) mi spingerebbe a comunicare al Giudice la non fattibilità dell’intervento nella tutela del minore, è corretto?

Certamente sì.

Iscriviti alla Newsletter: ricevi aggiornamenti via e-mail e/o via WhatsApp

Condividi questo post

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Total Views: 305Daily Views: 1